Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK


Psoriasi, Malattie della Pelle e Articolazioni


EFFETTI DEL TRATTAMENTO:

(pubblicazione: Mor-Clinica Dermatologica e Reumatologica del Mar Morto, Israele. V.Kipnis, M.D.)

Guarigione completa 56.4%

(salvo eventuali segni di pigmentazione)

Miglioramento eccellente 29.1%

(scomparsa quasi completa delle placche, eritema o squamatura al minimo)

Cospicuo miglioramento 13.6%

(riduzione delle placche, eritema o squamatura al minimo)

Miglioramento 0.9%

(moderazione delle placche, dell’eritema o delle squame)

Condizioni statiche, peggioramento 0.0%


 


GLI ELEMENTI NATURALI, UNICI AL MONDO, UTILIZZATI A SCOPI TERAPEUTICI

 

ACQUA DI MARE E SOLE
(Fototerapia ultravioletta selettiva naturale) sono alla base del trattamento di una gamma di malattie della pelle e delle articolazioni: prima di tutto la PSORIASI, ma anche forme di dermatite atopica, di vitiligine, ittiosi ed acne.
Il trattamento per la psoriasi, effettuato sul Mar Morto, si affida ad un graduale incremento dell’esposizione al sole, combinato a bagni nel mare e ad applicazione di unguenti leggeri sulla pelle: ammorbidenti della pelle, preparati emollienti, come olii per il corpo o vaselina, unguenti leggeri a base di catrame, zolfo e acidi salicilici o altri ingredienti.

 

 

Non sono utilizzati preparati a base di cortisone. Il programma di trattamento viene deciso dopo un esame medico ed è controllato da un medico specialista e dal personale infermieristico, che diversificano la cura in base al tipo di malattia e alla sua presenza sul corpo.

La durata del trattamento consigliata è da 2 a 4 settimane, anche se, a volte, si possono già ottenere risultati soddisfacenti in periodi più brevi.

Il più importante vantaggio del trattamento per la psoriasi, effettuato sul Mar Morto, è la quasi totale assenza di effetti collaterali o complicazioni. Nel corso di 20 anni migliaia di pazienti sono stati trattati senza che siano mai state riscontrate malattie cancerose imputabili alla terapia.

 

I trattamenti del Mar Morto costituiscono una potente terapia per la psoriasi: tra i molti vantaggi che si riscontrano da questa terapia vi è la minore gravità della malattia in caso di recidivazione, la rarità dei casi di resistenza al trattamento ripetuto e la possibilità di curare anche le donne in stato di gravidanza ed i bambini.

 

Rimane il fatto importante, che, dopo soli 10 giorni, sotto la supervisione medica del centro di trattamento, l’epidermide di quasi tutti i pazienti appare pulita e purificata, rimanendo tale anche per parecchio tempo dopo il rientro a casa. La complicazione più grave che la psoriasi possa provocare è la ARTRITE da psoriasi; il 5% dei pazienti, che contraggono la psoriasi, incorrono in questa patologia, i cui trattamenti ottengono ottimi risultati: pazienti, neppure in grado di camminare, giunti sul Mar Morto, dopo sole 4 settimane di cura, hanno dimostrato di poter affrontare le ripide strade della montagna!